Dimostrazione alternativa a Pitagora

Questa dimostrazione è attribuita al matematico cinese Liu Hui (terzo secolo d.C.).   
Prolungando il lato BA, dalla parte di A, fino al punto C, è facile dimostrare l’uguaglianza delle varie parti in cui restano divisi i tre quadrati.

Come si può notare dal disegno, i triangoli rossi, che costituiscono il quadrato costruito su B, sono congruenti ai triangoli rossi costruiti su C. Adesso consideriamo il quadrato costruito su A (suddiviso in triangoli) e i triangoli gialli che formano una parte del quadrato costruito su C e noteremo che sono congruenti. Di conseguenza il quadrato costruito sul lato C è equivalente alla somma dei quadrati costruiti su A e B. 

Annunci